NEWS

tutti gli articoli di attualità che riguardano i temi di OL3

APPROFONDIMENTI

Tutti i temi trattati grazie ai contributi dei nostri esperti rigorosamente #OL3

Famiglia

Quando poi la finiamo di guardare la politica come se fosse una partita di pallone, chiamatemi.<br /> Devo confessarlo: sono in grandissima difficoltà in questo clima da “forza Roma” vs “forza Lazio”.<br /> Perché davvero non riesco a parteggiare quando vedo la complessità che ci aspetta nel prossimo futuro. Quando vedo nubi all’orizzonte per i miei figli.<br /> Qui non si tratta di tifare per Mattarella o Salvini, quanto di ragionare sul fatto che il nostro Paese sta vivendo un momento difficile.
Scopri di più

Bio Etica

Volevo scrivere qualcosa di sensato sul caso di Alfie; qualcosa “da giurista”, che permettesse di capire come un sistema giuridico così antico, raffinato e liberale come quello anglosassone possa paradossalmente condurre ad una decisione così terribile, capace di trasformare il diritto da strumento per l’uomo, a tutela della sua libertà ed a difesa dei più deboli, in mezzo che priva un bimbo malato ed inerme del sostegno vitale ed i suoi genitori della libertà di tentare altre vie ragionevoli di cura.
Scopri di più

Scuola

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Maecenas vel ultrices magna, id auctor enim. Vestibulum turpis felis, auctor et eros in, bibendum porta erat. Duis fermentum enim ante, porta bibendum odio lacinia vitae. Ut fermentum est ac neque efficitur hendrerit. Suspendisse suscipit gravida fermentum.
Scopri di più

Attualità

Chi scrive ama la politica, ed è convito che la sua natura sia quella di cambiare, sempre e solo in meglio, la vita delle persone. Insomma, non riesco a pensare ad un’accezione “in malus” della parola “politica”. Qualcuno, addirittura, si è spinto a definirla “la più alta forma di carità”, facendole assumere, il modo netto e deciso, il “semplice” rango di virtù teologale.
Scopri di più

Formazione

"Sai papà quanti inchini si devono fare prima di un match di judo?" racconta divertito mio figlio, prima media, "Nove!". Incuriosito dalla statistica, chiedo lumi.</p> <p>"Quando entri in palestra, quando esci, all'allenatore, prima e dopo l'incontro all'avversario, al pubblico, all'arbitro e... alla mamma!", la risposta.
Scopri di più

Economia

Abbiamo festeggiato la festa dei lavoratori qualche giorno fa. Ma oggi, nel 2018, cosa c’è da festeggiare? Ecco che in tarda serata trovo un articolo del sole 24ore, scritto da Alessandro Rosina, e scopro con stupore e dispiacere di non essere l’unico a pensarla così. Il lavoro per i giovani non c’è, se c’è è mal retribuito, si passano anni a fare tirocini e stage cercando di sopravvivere con un rimborso spese di qualche centinaia di euro, se va bene. E penso a Martina, Andrea, Giacomo e tanti altri amici, che come me, da anni cercano di sopravvivere con un lavoretto per poter gravare il meno possibile sui propri genitori, e per pagarsi ameno una parte delle tasse all’Università di Padova. Ci troviamo qui, dopo anni, a laurea ottenuta, o in arrivo, a continuare in questo “sopravvivere”.
Scopri di più

OL3 si autofinanzia. AIUTACI!

IBAN: IT43I0200805014000102194562